DANNI DA CALAMITA’ ATMOSFERICA

E’ opportuno, per non creare false aspettative agli agricoltori colpiti dalle gelate degli ultimi giorni, chiarire cosa prevede il Decreto Legislativo n.102/2004. Tale decreto è quello che disciplina il ristoro dei danni causati da avversità atmosferiche, e le tipologie di interventi sono le seguenti:
a) interventi compensativi, esclusivamente nel caso di danni a produzioni,
strutture e impianti produttivi non inseriti nel Piano assicurativo agricolo
annuale
b) interventi di ripristino delle infrastrutture connesse all’attività agricola.

Gli agrumi sono inseriti nel “piano assicurativo agricolo “ e quindi essendo un prodotto assicurabile non beneficiano dei contributi previsti per i danni alla produzione.