Cosa Facciamo

COSA FACCIAMO

oltre ad essere produttori agricoli, eseguiamo lavori in conto terzi, con macchine specialistiche e innovative.

 

1398720609925Senza titolo-1Potatura meccanica: eseguiamo topping (taglio orizzontale-parte apicale) ed edging (taglio verticale-laterale) con una potatrice BMV a dischi, a coltelli o anche con barra falciante, in base alla necessità dell’azienda. La stessa, a seconda della velocità di avanzamento, può fare tagli fino a 20 cm di diametro.

Effettuiamo potatura ordinaria (annuale) di mantenimento e potatura straordinaria (abbassamento della pianta) di ringiovanimento su piante depresse.

L’utilizzo costante di questa tecnica permette alla pianta di sviluppare la parte inferiore piuttosto che l’altezza, con conseguente aumento della produttività. Inoltre, rimanendo compatta, facilita tutte le tecniche colturali successive (vedi raccolta del frutto).

Applicando costantemente questa tecnica sull’olivo, riduciamo anche l’alternanza della produzione.

Oltre ad effettuare potatura meccanica su alberi da frutto, eseguiamo anche lavori su siepi, avvantaggiando notevolmente la spesa economica che sarebbe altrimenti cospicua soprattutto su siepi molto alte.

Inoltre, grande novità, effettuiamo anche sfoltimento meccanico a finestre su agrumi.

Concludendo, possiamo affermare con certezza che in questo modo avremo un miglioramento quali – quantitativo della produzione e un notevole contenimento dei costi di potatura e di gestione successiva della coltura.

SAMSUNG

Sconcatura meccanica: viene effettuata con una scavallatrice a dischi per interfile completamente elettro-idraulica; il rientro, che evita il danneggiamento del fusto, avviene tramite intercettatore meccanico.

Questo lavoro lo facciamo principalmente per motivi sanitari:

1) lotta ai roditori (arvicole): esponendo il colletto all’aria, evitiamo che i roditori possano danneggiarlo. Inoltre, applicando costantemente questa tecnica, i roditori si allontaneranno perché disturbati dalla zona sensibile.

2) lotta alle crittogame (marciume del colletto): anche in questo caso, esponendo il colletto all’aria, evitiamo che phytophthora, fungo responsabile della gommosi del colletto degli agrumi, trovi le condizioni ottimali (umidità e contatto diretto) per l’attacco alla pianta.

DSC_0067

Sarchiatura meccanica: viene eseguita con la stessa macchina per la sconcatura sostituendo i dischi con una lama adatta all’eliminazione delle erbe infestanti sulle file nei sesti d’impianto dinamici, alternativa al diserbo chimico.

 

Fresatura meccanica: eseguita sempre nella fila degli alberi con lo scalzatore sopra descritto. Questo lavoro è consigliato dopo aver fatto per diverse volte la sconcatura, di modo che andiamo a coprire il solco lasciato dall’attrezzo precedente e contemporaneamente lavoreremo quella fascia di terreno pulendo quindi anche dall’erba.

Trinciatura meccanica: parliamo di trinciatura dell’erba nella fila, questo lo eseguiamo quando vogliamo pulire dalle erbe infestanti senza toccare il terreno.

2 commenti su “Cosa Facciamo”

  1. Gentili signori,
    Ho visto su YouTube la potatura che avete effettuato nell’impianto superintensivo di olivo ( topping). Ma per la potatura verticale, questa viene fatta meccanicamente. E poi, se tagliamo le frondi piu, giovani, la chioma non si rinnova mai? Le faccio queste domande, poiche’ sto cercando di capire come avviene la potatura, visto che da noi a Foggia non ce ne sono tanti di questi oliveti superintensivi.

    1. Salve signor Michele, innanzitutto ci scusiamo per aver tardato nel risponderle, purtroppo tra problemi tecnici e lavorativi…quindi, nell’oliveto superintensivo eseguiamo sia il topping (taglio orizzontale) che l’edging (taglio verticale) con le nostre attrezzature perché anche la raccolta avviene meccanicamente con delle macchine che camminano a cavallo delle piante, ragion per cui devono essere contenute; è chiaro che anche se parliamo di ulivi, in questo caso non parliamo di piante che saranno secolari. Spero di essere stato esaustivo, siamo comunque a disposizione per altre eventuali domande. Cordiali saluti.

      Agricola Gigante

Lascia un commento